LA BIOGRAFIA

Chi è Edward James Norton Jr  
Laureato in storia a Yale, nasce a Columbia, città del Maryland fondata dal nonno James Rouse, il 18 Agosto 1969.
Ha perfezionato i suoi studi di arte drammatica alla Columbia School for Theatrical Arts, accumulando anche diverse presenza sul palcoscenico.Prima di intraprendere la carriera artistica, lavora per la fondazione creata dal nonno,la Enterprise Foundation, impegnata per la tutela delle famiglie meno abbienti, prima nella sede di Osaka(Norton parla correntemente la lingua Giapponese), Poi a New York.Personaggio molto schivo nella vita privata, ama i gatti e la musica, tanto da suonare in un gruppo che si chiama Hole, ed è anche un convinto non fumatore (ha imposto di cambiare la sceneggiatura de Il Giocatore - Rounders,dove il suo personaggio,Lester Worm Murphy, era, a suo giudizio, troppo incline alla sigaretta).
Figlio dell'avvocato Edward Norton Sr. e dell'insegnante Robin Rouse(Scomparsa nel 1996 durante le riprese di Larry Flint - Oltre lo scandalo). L'attore ha un fratello e una sorella, James e Molly.
  Un debutto Folgorante
Nel 1996 il regista Gregory Hoblit lo chiama per il ruolo di Aaron Stampler/Roy in Schegge di paura.Questa parte, rifiutata da Leonardo di Caprio, calamita l'attenzione di tutti, anche se il giovane talento si deve confrontare con una star come Richard Gere.
L'Academy lo candiderà al Premio Oscar® come "Miglior attore non protagonista" e se la statuetta andrà a Cuba Gooding Jr. per Jerry Maguire, resta viva la sensazione nel pubblico che sia nata una nuova stella a Hollywood. L'Attore si consolerà con diversi premi tra cui il Golden Globe®.
 
La Carriera
 
Considerato da più parti l'erede di Robert De Niro, dopo l'esordio ha lavorato per Milos Forman e Woody Allen, rispettivamente nei film Larry Flint - Oltre lo scandalo e Tutti dicono I love you. Nel 1998 oltre a Il Giocatore - Rounders al fianco di Matt Damon, in una pellicola nella quale recitavano anche John Turturro, John Malkovic e Martin Landau, arriva la consacrazione: Tony Kate, gli affida il difficile e intenso ruolo di un neonazista pentito, Derek, e gli arriva la seconda candidatura,questa volta come attore protagonista. L'Academy premierà il nostro Roberto Benigni, ma la sua interpretazione è altrettanto memorabile. Nel 1999 offre un'altra performance indimenticabile al fianco di Brad Pitt,in Fight Club, mentre nel 2000 interpreta(debuttando alla regia) Tentazioni d'amore. Dopo The score, nel 2002 è nelle sale con Frida e Red Dragon, dove si trova a fronteggiare
Dr. Hannibal The Cannibal Lecter. Nel 2003 è il protagonista del nuovo film di Spike Lee La 25a ora con cui riscuoterà grandissimi consensi. Avrà meno successo con The Italian Job, uscito nello stesso anno.
Ancora Edward  
Tra gli amori di Norton, occorre segnalare quello con Courtney Love, nato sul set di Larry Flint - Oltre lo scandalo, e durato sino al 1998. Nel 1999 si è fidanzato sempre con una collega del grande schermo, la bellissima messicana Salma Hayek, compagna di lavoro in Frida.
Tra le diverse amicizie dell'attore vi sono quella con Brad Pitt nata sul set di Fight Club, che lo ha portato a essere uno tra gli invitati d'onore al matrimonio con Jennifer Aniston; Quella con Stuart Bumlberg, iniziata negli anni di Yale e sfociata nella collaborazione professionale per la sceneggiatura di Tentazioni d'amore; E, infine, quella con Drew Barrymore che ha portato a qualcosa che, però, Norton ha sempre smentito.

 

 

Questo sito è il frutto di un fan di Edward Norton e non vuole in alcun modo violare i diritti di Copyright