Schegge di paura

Primal Fear
Anno 1996
Produzione USA
Regia Gregory Hoblit
Cast Edward Norton
  Richard Gere
  Laura Linney
Genere Thriller
Durata 125 min
Giudizio personale 9

 

Colpevole? Innocente? Questi non son problemi che interessano al brillante avvocato Martin Vail (Richard Gere). Il suo mestiere è la difesa soprattutto quando si tratta di casi che porteranno il suo nome sui titoli dei giornali e la sua fama ancora più in alto.

Quando Vail viene a sapere che il giovane chierichetto senza un soldo Aaron Stempler (Edward Norton) viene accusato dell'omicidio dell'arcivescovo di Chicago non si lascia sfuggire il caso, desideroso di apparire sotto i riflettori dei media. Quel poco che scoprirà gli basterà per far luce su un groviglio di corruzione e si troverà in lotta contro un pubblico ministero (Laura Linney) che è stata sua ex-amante, mettendo alla prova tutta la sua abilità, la sua decisione e persino la sua voglia di vincere ad ogni costo.

Questo è il primo film di Edward Norton e la sua prestazione è stata davvero notevole. Il film, malgrado la sua durata, riesce a tenere incollato davanti allo schermo lo spettatore che grazie alla trama davvero avvincente ed alla prova di un Norton all'esordio ma già deciso a stupire tutti, non si annoia mai. I colpi di scena sicuramente non mancano ed anche se vengono inserite, forse in modo confusionale, vicende di corruzione e storie d'amore, l'attenzione viene sempre calamitata dal personaggio di Aaron Stempler. Il film forse non è un vero e proprio capolavoro ma il mio giudizio personale è riferito soprattutto al grande esordio di Edward Norton.

Dottoressa: - Ti senti bene?
Aaron: - No, mi fa male la testa.
Dottoressa: - Daccordo daccordo scusami sistemo questo.Ehi lo sai cosa posso fare con questo
Roy: - Come cazzo faccio a saperlo? ...Stronza
Dottoressa: - Aaron?
Aaron: - Ma che...che cosa stava dicendo?

-------------------------------------------------

Aaron: : - Ahm..Avvocato Vein
Avvocato: -si
Aa: -Può dire alla signora venables che mi dispiace,e che spero che il collo le sia guarito
Av: -Certo!.......Scusa come hai detto
Aa: -Cosa
Av: -Hai detto che non ti ricordavi che eri svenuto come fai a sapere del collo
Aaron batte le mani
Aa: -Bhè bravo il nostro Martin, io non avrei detto niente avevi un'aria così felice poco fa che ho pensato "no" a dirti la verità sono contento che tu abbia capito perchè crepavo dalla voglia di dirti tutto solo che non sapevo da chi fatelo dire ecco Aaron o Roy, Roy o Aaron. Ti dirò un piccolo segreto, un segreto di quelli che restano tra cliente e avvocato mi capisci vero? Non fa niete da chi te lo faccio dire, la storia è sempre la stessa eh. Ho dovuto ammazzarla Linda,avvocato Vail, quella puttana ha avuto quello che si meritava, ma a fare a pezzi quel figlio di puttana di Rashman, quello è stato proprio un opera d'arte eh eh.
Av: - Sei bravo sei veramente bravo
Aa: - Anche se mi sono fatto beccare
Av: - Ecosì non c'è mai stato nessun Roy
Aa: - Oddio martin è questo che credi, mi deludi molto te lo dico sinceramente, non c'è mai stato nessun Aaron, avvocato...

Musiche di James Newton Howard Edizione: Milan Distribuzione: Bmg

1 Introitus: Cibavit Eos
2 Martin Meets Aaron
3 Molly's Interview
4 Molly's Interview
5 Courtroom Montage
6 Chasing Alex
7 Got An Asprin?
8 Cancao Do Mar
9 Aaron On Stand
10 Roy Appears
11 Under The Tracks
12 Janet Finds Video
13 Don't Deceive Me (Please Don't Go)
14 Dinner With Shaughnessy
15 Don't Smile
16 I'm Arrogant
17 Martin Reviews Crime Scene
18 Switching Videos
19 What Did You Say?
20 Roy's Freeze Frame
21 Love Hurts
22 Lacrimosa From 'Requiem'

 

Questo sito è il frutto di un fan di Edward Norton e non vuole in alcun modo violare i diritti di Copyright